Comunità Educativa di tipo familiare “Chicco di grano”

 

La Comunità Educativa di tipo familiare “Chicco di grano” ha un ruolo ben definito sul territorio Salernitano, non rappresenta solo un supporto ai Servizi Territoriali ma è la “cerniera di collegamento” tra la Famiglia e il minore ospite della comunità e tra il minore ospite della comunità ed il territorio, dove la quotidianità è fatta di attività che si integrano l'una con l'altra salvaguardando la tutela dei piccoli ospiti.

 

Attività previste:                        

- attività connesse allo studio e allo svolgimento dei compiti scolastici;

- attività legate all’igiene e alla cura personale dei singoli minori;

- attività legate alla vita in comune e alla socializzazione;

- attività di tempo libero, sia all’interno della struttura che all’esterno, tra i ragazzi ospiti e coetanei, favorendo anche l’uso di strutture ricreative e sportive esterne, attività di laboratorio.

 

Il servizio è in linea con i riferimenti normativi regionali e nazionali ed è in accordo con il Comune di Salerno con il quale viene firmata la convenzione annuale per l’operatività.

 

Nome Struttura:  CHICCO DI GRANO

Sede: Via Rocco Cocchia, 173 - 84133 Salerno (SA)

Fascia d’età: 4 - 13 anni, ambosessi

Contatto struttura: Tel/Fax 089.9950437

Pronta accoglienza: Si

Servizio di accompagnamento: Si

Composizione Equipe: Coordinatore struttura,  psicologa, educatori qualificati con titolo accademico, assistente sociale, volontari e tirocinanti.

 


 

 

Centro diurno polifunzionale “Raggio di Sole”

 

Il Centro diurno polifunzionale “Raggio di Sole” è attivo nel territorio del comune di Salerno, e nasce per rispondere alla sempre più frequente esigenza delle famiglie di minori che si trovino in situazione di disagio socio-ambientale, di ritardo scolastico, o a rischio di emarginazione e per le quali si ravvisi la necessità di un supporto educativo e di un modello positivo che stimoli rapporti familiari e sociali.

 

L’intervento educativo del Centro è caratterizzato dal lavoro svolto dal responsabile della struttura insieme allo staff professionale, non solo nel rapporto individuale con il minore, ma anche:

- in relazione alla Famiglia quale supporto di mediazione fra genitori e figli stimolando i primi ad assumere un ruolo attivo nella crescita educativa dei ragazzi;

- nel rapporto con la Scuola, con un’opera di sensibilizzazione affinché la stessa trovi gli strumenti per realizzare l’effettiva capacità del ragazzo mediante progetti scolastici mirati, stimolando la presa in carico delle situazioni di disagio;

- nel contesto sociale mediante la ricerca di risorse culturali e sportive, proponendole al minore ed affiancandole al loro utilizzo.

 

Il servizi è in linea con i riferimenti normativi regionali e nazionali ed in accordo con il Comune di Salerno con il quale viene firmata la convenzione annuale per l’operatività.

 

Nome Struttura:  RAGGIO DI SOLE

Sede: Via Martiri Ungheresi, 13 - 84129 Salerno (SA)

Fascia d’età: 4 - 13 anni, ambosessi

Contatto struttura: Tel/Fax 089.2962796

Servizio navetta: Si, per l’uscita da scuola ed il ritorno a casa o altre attività

Servizio di accompagnamento: Si

Servizio pasti: pranzo e merenda

Composizione Equipe: Coordinatore struttura, educatori qualificati con titolo accademico, animatori sociali, volontari e tirocinanti.

 


 

 

Centro sociale polifunzionale “Il Paiolo Magico”

 

Il Centro sociale polifunzionale “Il Paiolo Magico” nasce nel comune di cava de’ Tirreni dall’esperienza del Centro diurno polifunzionale “Raggio di Sole” realizzato per la prima volta quattro anni fa, ed ancora presente ed attivo sul territorio salernitano, che ha ottenuto ottimi risultati sia dal punto di vista dell’andamento scolastico dei minori coinvolti, sia dal punto di vista del gradimento da parte dei ragazzi.

 

Il centro svolge un ruolo propositivo di integrazione sociale di minori e di contrasto alla dispersione e al disagio scolastico con una dimensione di semi-residenzialità  accogliendo non più di 15 minori e ragazzi con difficoltà, colpiti da eventi traumatici e quindi con disagio sociale e/o difficoltà comportamentali in età compresa dai 4 ai 13 anni, prioritariamente residenti nella zona centrale Comune di Cava de' Tirreni ma non si esclude la possibilità di accogliere minori residenti in comuni limitrofi, con uno staff composto da almeno tre figure educative qualificate.

 

L’intervento educativo del Centro è caratterizzato dal lavoro svolto dal responsabile della struttura insieme allo staff professionale, non solo nel rapporto individuale con il minore, ma anche:

- in relazione alla Famiglia quale supporto di mediazione fra genitori e figli stimolando i primi ad assumere un ruolo attivo nella crescita educativa dei ragazzi;

- nel rapporto con la Scuola, con un’opera di sensibilizzazione affinché la stessa trovi gli strumenti per realizzare l’effettiva capacità del ragazzo mediante progetti scolastici mirati, stimolando la presa in carico delle situazioni di disagio;

- nel contesto sociale mediante la ricerca di risorse culturali e sportive, proponendole al minore ed affiancandole al loro utilizzo.

 

Il servizi è in linea con i riferimenti normativi regionali e nazionali ed in accordo con il Comune di Cava de’ Tirreni  con il quale viene firmata la convenzione annuale per l’operatività.

 

Nome Struttura:  IL PAIOLO MAGICO

Sede: C.so Principe Amedeo, 33 - 84013 Cava de’ Tirreni (SA)

Fascia d’età: 6 - 13 anni, ambosessi

Contatto struttura: Tel/Fax 089.2963898

Servizio navetta: Si, per l’uscita da scuola ed il ritorno a casa o altre attività

Servizio di accompagnamento: Si

Servizio pasti: pranzo e merenda

Composizione Equipe: Coordinatore struttura, educatori qualificati con titolo accademico, animatori sociali, volontari e tirocinanti.

Sostieni il nostro lavoro,

clicca su "Dona con PayPal"

Area PRIMA INFANZIA1 Area MINORI2 Area ANZIANI3
bootstrap carousel example by WOWSlider.com v7.8

Sede Legale: Via Martiri Ungheresi, 13 - 84129 Salerno (Sa) - P. Iva: 04374150056

Copyright © Delfino - Tutti i diritti sono riservati

Statistiche